LA POLIZIA DI DUBAI IN VOLO – LE NUOVE MOTO AEREE PER IL 2020

Pochi giorni fa Dubai ha comunicato che la polizia di questa lussuosa città degli Emirati Arabi ha già iniziato gli addestramenti per pilotare le moto S3 2019 Hoverbikes. Si prevede che questo servizio di polizia urbana sarà attivo nella città di Dubai per l’anno 2020, secondo le notizie del direttore generale del Dipartimento d’Intelligenza Artificiale della polizia.

Saranno infatti loro i pionieri nell’ introdurre questa nuova tecnologia d’ avanguardia nei servizi pubblici cittadini. Questa iniziativa però, oltre a creare grande aspettative, sta’ creando molti dubbi al riguardo.
Un anno fa esattamente, le forze dell’ordine di Dubai esibirono la loro ultima acquisizione, un hovercraft Hoversurf Scorpion nell’ Esposizione della Settimana della Tecnologia di Gitex in Dubai. In quell’ occasione descrissero le hoverbikes come una unità di rapido intervento utilizzabile per accedere in aree di difficile accesso.
Non tutti sono convinti dell’efficacia e l’efficienza di queste moto aeree o mini elicotteri, che in più possono essere pilotate a distanza come droni senza bisogno di una pilota a bordo.
Oltre ad avere un mantenimento costoso, hanno limitazioni di volo importanti che non promettono facile risoluzione. Come ad esempio che possono soltanto volare fino ad un’altezza massima di 5 m e ad una velocità massima di 96 km/h e per una durata massima che va da 10 a 25 minuti o 40 minuti in modalità drone, a seconda se porta pilota e secondo le condizioni atmosferiche. In più richiede un tempo minimo di ricarica completa intorno a 150 minuti.
Senz’altro esistono anche preoccupazioni inerenti all’incolumità fisica tanto per il pilota come per i cittadini. La sicurezza, come già comunicato dal dipartimento di polizia di Dubai, è una priorità. Per tanto stanno provvedendo a garantirla ottimizzando l’innocuità delle elici e degli altri dispositivi che possono rappresentare rischi in questo ambito.
Non è ancora chiaro il modo in cui la polizia di Dubai utilizzerà queste moto aeree. Se le vedremo sorvolare sopra le nostre teste, per sorvegliare la folla, o saranno soltanto per usi precisi e puntuali d’intervento immediato.
Per altro, come con qualsiasi altra tecnologia innovativa futurista, esistono inconvenienti tecnici iniziali che devono essere superati e ottimizzati. Questo non diminuisce il valore che ne deriva questa, che sicuramente ci impulserà verso una società più avanzata.

Una curiosità al riguardo

Il dipartimento di polizia di Dubai incorporò il suo primo officiale robotico nel maggio di queste anno.

MOTO AEREE A PORTATA DI TUTTI

Queste moto aeree o mini elicotteri non sono esclusivi della polizia di Dubai. Le hoverbikes possono essere comprate da civili affezionati o curiosi di questo tipo di articoli. Per un valore approssimato di $150,000 può essere anche tua.

Non richiedono una licenza specifica per poter volare sulle hoverbikes o moto galleggianti, però sì è richiesto un mini corso di formazione obbligatorio con il quale è inclusa una tuta di volo speciale. Il superamento di questo corso e il successivo esame di idoneità, ti darà la competenza necessaria per maneggiare questo tipo di veicolo aereo.
Il corso ha una durata approssimata di 3 giorni con un istruttore professionale specifico per questo corso, dopo di che sarai valutato.
Si richiede per tanto il completamento del corso e la superazione della valutazione nei standard minimi, senza i quali non potrai essere capacitato per maneggiare questo tipo di veicoli.

Scorpion 3 – S3 2019

Questa moto galleggiante evidentemente è una edizione limitata. La fabbrica l’impresa Hoversurf di California. A seguire ti indicheremo le caratteristiche più rilevanti di questo sorprendente e moderno veicolo aereo.

Corpo in fibra di carbono

Il marco è un disegno monoscafo creato con un materiale tecnologico avanzato in fibra di carbono. Il fatto che il battitore sia in un solo pezzo gli conferisce una maggiore rigidezza alla struttura. In più, questo riduce anche il suo peso permettendo di implementare una batteria di maggiore capacità.
Le dimensioni sono ottime permettendo il decollo e l’atterraggio in un stazionamento standard. Il peso è di 114 kg, limitato per legge.
L’altitudine di volo sicura è di 5 m dal suolo. Un dispositivo permette di aggiustare il limite allo stesso pilota. La velocità massima è limitata per legge a 96 km/h.
La stabilità è migliorata ottimizzando lo spazio tra gli assi, questo permette un volo regolare e costante.
Il sedile ergonomico dal pilota è disegnato per proporzionare un maggiore confort a qualsiasi altezza e velocità.

La sicurezza prima di tutto

Il computer di volo di ultima generazione possiede 3 blocchi di sicurezza, collegati e separati per bus CAN con un processore indipendente per ogni unità.
Possiede un schermo di controllo esterno e un sistema di sintonizzazione con un firmware modello V.1085 aggiornato e disegnato specificamente per la Hoverbike S3.
Un sistema di controllo di decollo e atterraggio automatico AT e AL permette una manovra precisa e sicura.
I dispositivi di comando sono anatomici con possibilità di modifiche adattato per una maggiore guidabilità. I sedili sono di autentico cuoio e il pannello di strumenti è adatto per l’uso con guanti.
Questo modello Scorpion 3 include un sistema triplice di sicurezza:
Elettronico per l’atterraggio d’emergenza, sistema di avvertimento sonoro e visuale, insieme ad un rivelatore anti-interferenze.
Meccanico con un interruttore di fermata manuale.
Passivo, includono zone per la deformazione contenuta, recinti d’energia e elementi costitutivi di protezione per il pilota con rinforzi in carbono.

Batteria di alta durata

LiNiMnCoO2, Nichel di litio e manganese, una chimica “ibrida” che aumenta la stabilità.
Combina la sicurezza del manganese e l’alta energia del nichel. Una grande innovazione che gli dona un rendimento e una corrente di scarica migliore e più costante. La sua grande stabilità protegge e mantiene i circuiti per più tempo.
Possiede una batteria ibrida di capacità 12.3 kWh, questo gli permette di volare fino a 40 minuti in modalità drone telecomandata e fino 10-25 minuti con piloto, dipendendo ovviamente dal peso e le condizioni climatiche.
Un’ulteriore interesse gli è conferito dal pacco portatile di ricarica rapida che raggiunge la ricarica completa in tan solo 2.5 ore senza necessità di rimuovere le batterie.

Motori di ultima generazione

I potenti motori di potenza aumentata a 33 kW ognuno permettono una risposta nella guida ottima. Possiede in più un sistema di raffreddamento passivo integrato nello scafo, il quale utilizza la differenza che esiste nella pressione dell’aria al di sopra e al di sotto delle elici.
Le innovative elici di carbono di 3 palette sono in un 10% più silenziose di quelle di doppia palette, con un diametro minore di 5 cm per questo proporzionano una forza di spinta totale a 364 kg.
Informazioni tecniche di Hoversurf.

Volare all’aria libera

Senza dubbio volare con la hoverbike Scorpion 3 è e sarà un modo per divertirsi spettacolare e di grande originalità.
Passare il tuo tempo libero volando sopra ad una Scorpion 3 sarà il massimo e la principale novità per l’anno 2019. Un regalo intrepido per questo Natale, a chi piacciono le emozioni forti e adrenaliniche, senz’altro, per chi se lo possa permettere. Alta tecnologia del futuro pensata per te e che può essere tua già da questo momento se vuoi.